ROCKITCHEN vol. due

PAOLO BENVEGNÙ


sabato 18 marzo
Inizio cena ore 20:30 / inizio live ore 22:30
contributo Contributo cena + tessera 25.00 € / Contributo cena 20.00 € / Ingresso concerto libero
live
ROCKITCHEN Cucina a tutto volume / Volume due: Paolo Benvegnù

L’incontro tra musica e buona cucina nell’atmosfera inusuale e suggestiva del rock club. In occasione di tre grandi concerti, Karemaski Multi Art Lab propone un menù sfizioso da degustare in attesa dell’esibizione live, sulle note calde e autentiche di un vinile appositamente scelto dall’artista. Ad accompagnare queste suggestioni, una selezione di vini provenienti dal territorio, presentati con passione e competenza dagli amici di Degustazioni #Wine

 

Inizio cena ore 20:30 / PRENOTAZIONI CHIUSE Contributo cena + tessera 25.00 € | Contributo cena 20.00 €

menù:
• Gnocchi broccoli e nocciole
• Chébabb o falafel (alternativa veg) all’aretina abbinati a salse: yogurt al finocchietto, hummus di cicerchie, salsa all’aglio dolce
• Cavolella in veste orientale
• Cantucci e vinsanto al cucchiaio

Vini in abbinamento, selezionati con cura da Degustazioni #Wine:

Rossi
• Il Muro: Chianti docg, 90% sangiovese, 10% merlot
• La Murata: Toscana IGT, 70% Merlot, 20% Sangiovese, 10% Syrah

Bianchi
Il Muro:Toscana IGT, Chardonnay in purezza affinato per sei mesi in botti di legno
• Sassone: IGT bianco di Toscana è un blend di uve bianche tradizionali toscane, Trebbiano, Malvasia e Vermentino

 

PRENOTAZIONE CENA CHIUSE


Paolo Benvegnù è uno dei migliori autori del nostro paese, un vero artista della parola suonata. Anche Mina ha reinterpretato una sua canzone “io e Te”, ma i suoi brani sono stati cantati anche da Irene Grandi (E’ solo un sogno), Giusy Ferreri, Marina Rei (Il mare verticale).

È noto anche per esser stato il chitarrista-cantante fondatore degli Scisma, imprescindibile gruppo alternative-rock italiano ormai sciolto, con cui ha registrato, prodotto e composto tre dischi  su etichetta Parlophone-EMI.

A tre anni di distanza dal disco “Earth Hotel”, Paolo torna con un nuovo album di inediti, “H3+”, dedicato alla perdita, all’abbandono e alla rinascita, un’antologia di visioni, dove la grazia, la molecola alla base della vita, riempie gli spazi tra le emozioni, conservando la memoria di quello che siamo stati e quello che saremo.

“H3+” conclude la trilogia iniziata da “Hermann” e “Earth Hotel”: un viaggio a tre tappe all’interno dell’anima.


Serata a sostegno della campagna di sensibilizzazione per la donazione di organi e tessuti

UN GESTO PIENO DI VITA
A.I.D.O. si impegna quotidianamente nella diffusione di informazioni riguardo la donazione.
Informarsi e dare il proprio consenso alla donazione è un gesto consapevole che può aiutare a salvare una vita.